Attualmente Diverso

Attualmente Diverso è un programma che racconta la quotidianità con notizie politiche, economiche e di costume dall’Italia e dal mondo con una particolare attenzione alle storie di attualità e alle tematiche sociali.

in onda dal LUNEDì al GIOVEDì dalle 9:00 alle 12:00

MICHELA BONAFONI

Michela Bonafoni nasce a Roma nel 1979. Appassionata da sempre del mondo della moda inteso come macrosistema culturale e di espressione collettiva, dopo un diploma in Liceo Classico, decide di proseguire gli studi specializzandosi in comunicazione e marketing di Moda, conseguendo il Diploma di Laurea presso La Sapienza di Roma. Il passo verso l’estero sembra essere obbligatorio, e porta Michela a specializzarsi presso il Central St. Martin College di Londra proprio in comunicazione e fashion marketing. E’ il 2010 l’anno in cui, dopo numerose esperienze presso alcune aziende ed agenzie di comunicazione, si trasferisce a Milano dove, nel 2012, apre l’agenzia di strategie di comunicazione 360+OneQuarter, specializzandosi in promozione di giovani designer e progetti speciali. Michela affianca, da sempre, la sua professione di comunicatrice alla docenza di “etica ed estetica di Moda” con accenni evidenti di semiotica presso i maggiori Istituti di Moda nazionali. Oggi, all’insegnamento presso le Scuole aggiunge anche un percorso di Responsabile della Ricerca Moda (Fashion Trend Researcher) presso la multinazionale Wella, nello specifico per il marchio Mitu’ Hair Styling, per il quale alla ricerca culturale che accompagna la Direzione Creativa, si occupa di seminari di decodifica della ricerca stessa per i Saloni di tutta Italia. Dall’ Ottobre 2017 conduce le trasmissioni di attualità e sociale “Attualmente Diverso” e di moda e viaggi “Fashion in the City” presso l’emittente radiofonica RID 96.8.

CONTATTACI

Autorizzo l'utilizzo dei miei dati ai sensi dell'art. 7 del D.lgs. nº 196/2003 sulla tutela della privacy ed art. 13 Regolamento UE 2016/679 GDPR "Regolamento relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali".